Dicono di noi

Tuck&Patti, il duo più importante del mondo, parla del nostro progetto come qualcosa di assolutamente innovativo ed unico.

Questo è un breve estratto della lunga intervista che prossimamente sarà disponibile sotto forma di lezioni in esclusiva per i nostri studenti.

"Best unknown players out there? There's a guy in Italy, called Daniele Bazzani, who plays well, really well". (Tommy Emmanuel)

"Sara Berni Blues Band, band di punta della House of Blues italiana (Big Mama Roma) è il più interessante gruppo blues italiano, che ha saputo creare una forte identità musicale reinterpretando la matrice statunitense." (OnStage!, Festival dell'Arte Americana in Italia 2019)

“L’agenzia Next Promo Incentive manda a Sara Berni, da parte di Sting e della sua band, i complimenti per la splendida apertura del concerto tenutosi a Cape Town, Sudafrica, il 30 settembre 2000”.

"Daniele, you're one of the most tasteful, beautiful players. I'm glad to know you and look forward to seeing you again." (Linda Manzer)

Ecco cosa dicono di noi Veronica Sbergia e Max de Bernardi, il più importante duo italiano di blues acustico, una delle formazioni chitarra e voce più attive e longeve del panorama internazionale, ospiti del progetto "The Duo"!

“Dopo diversi anni di studio del canto con un ottimo insegnante che adottava il “metodo classico”, sono approdata a Sara. Un percorso che mi ha aperto un mondo... La parola chiave del suo efficacissimo metodo credo sia la “consapevolezza” che si raggiunge attraverso la conoscenza e la padronanza dell'apparato fonatorio. Si scopre quale sia realmente la propria voce e se ne sfruttano al meglio le potenzialità attraverso le varie tipologie di emissione vocale, stimolando in ciascuno la ricerca della propria strada e della propria personalità vocale/musicale. In un processo di crescita a 360°.” 

Angela Comi

"Imparare a suonare la chitarra è possibile anche da autodidatti (magari con il supporto della Rete), tuttavia ritengo che per un approccio sistematico alla musica in generale e, quindi, allo strumento, sia necessario affidarsi ad un insegnante. Questo Maestro l'ho trovato in Daniele Bazzani, che, oltre ad essere un ottimo musicista, è anche un eccellente insegnante (e non sempre la prima qualità si accompagna alla seconda). Con la sua guida, pur avendo superato da un pezzo il "mezzo del cammin' della mia vita", ho mosso i primi passi nella "selva oscura" dell'armonia, che, tramite il suo aiuto, si sta trasformando, giorno dopo giorno, in un ordinato giardino."

Alessandro Ghittoni

“Quello che mi ha colpito ed affascinato da subito nello studio con Sara è stata questa diversa prospettiva del canto. La voce come strumento. Le infinite possibilità nell'eseguire un pezzo che diventa tuo: un vestito su misura. Sono un “basso” . Mi hanno sempre insegnato che il mio repertorio doveva essere in un range molto limitato e non mi azzardavo ad affrontare alcuni stili. Oggi non è più così, con questo metodo di lavoro è diventato tutto più semplice e più vero, affrontare una canzone di difficile esecuzione è uno stimolo, una sfida. Avere consapevolezza dei propri mezzi è una conquista impagabile. Da quando studio con lei ho partecipato a due musical e sto formando il mio primo duo. Grazie Sara.”

Marco Lisi - clown nei reparti oncologici pediatrici

"La mia carriera di cantautore non nasce con le lezioni di Daniele, ma posso dire che con lui nasce quella di musicista. Prima avevo, con la chitarra acustica, un rapporto strumentale: me ne servivo per quelle poche e limitate necessità di cui credevo di aver bisogno, senza capire che la mancanza di consapevolezza tecnica non solo mi esponeva all’errore esecutivo nelle esibizioni dal vivo, ma limitava fortemente l’ispirazione nella scrittura. Daniele mi ha insegnato a ribaltare la prospettiva, mi ha rivelato le infinite potenzialità di questo strumento, mi ha insegnato a capire qual è il mio suono e il mio stile e di conseguenza la chitarra che più mi si addice. Più procedo sotto la sua guida, più aumentano le difficoltà e le sfide, più aumenta il mio entusiasmo. Grazie infinite, caro Daniele!"

Valerio Sanzotta - cantautore

"Ho iniziato con Sara un percorso volto a scoprire ed aiutare la mia fragilità collegata alla voce. La tecnica, molto 'fisica', soddisfa il mio lato razionale ma la soddisfazione maggiore è legata alle emozioni che Sara, con grande sensibilità, ti porta ad esprimere. Un gran bel viaggio che vi auguro di intraprendere."

Caterina Biagioni

 "Con una parola, la correzione di un movimento, un semplice sguardo, il maestro scioglie nodi stretti attorno all’espressione della personalità, apre la mente verso una sconfinato viaggio alla ricerca della bellezza e delle verità raccontate dall’arte..."

Grazie Daniele!

Matteo Pascucci

"Ho conosciuto Sara ad uno spettacolo teatrale/concerto di beneficienza scritto da lei sugli animali disabili. Utilizzava la voce in modo eccezionale, con grande precisione e capacità tecnica, e una speciale naturalezza nel far arrivare ondate di emozioni. L'ho subito contattata per studiare con lei. Abbiamo lavorato su brani che stavo preparando per il saggio di fine anno della scuola di canto che frequentavo già. Le mie canzoni hanno preso un'altra forma tecnica ed interpretativa in brevissimo tempo. Sara ha la capacità, come un sarto di "cucirti addosso" le canzoni adattandole perfettamente alle capacità vocali disponibili in quel momento. Un bel lavoro di vocal coaching!"

Natacha Lioi

Suonare in due. Sei pronto?

Segui questi 4 passi per andare sul palco come un vero professionista.

VAI ALLA GUIDA GRATUITA